lunedì 16 febbraio 2015

Risotto con zucca e mais

L'elemento base della cucina azteca era il mais (granoturco), un tipo di coltivazione molto importante nella società azteca che giocò un ruolo importante anche nella mitologia.



La zucca è comunemente usata nella cucina di diverse culture: oltre alla polpa di zucca, se ne mangiano anche i semi, opportunamente salati. La zucca è un ortaggio che si presta a mille ricette: si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre, fritta nella pastella. 

Ingredienti

  • 2 cucchiai burro ( circa 25 g) 
  • 1 cipolla affettata sottilissima
  • 1 spicchio d'aglio tritato finemente
  • 350g di riso Arborio
  • 500g di polpa di zucca tagliata in cubetti da 1cm
  • 2 foglie di salvia fresca
  • prezzemolo tritato qb
  • Wurstel a dadini
  • 1 pizzico di zafferano
  • 850ml di brodo vegetale
  • 150g di mais oppure pannocchiete tenere ( quelle che vedete nella foto sono coltivate da me in vaso)
  • 100g  di parmigiano grattugiato 

Riscaldare il  in una padella capiente, aggiungere aglio e cipolla e cuocerli per 4-5 minuti a fuoco medio-bassissimo finché si saranno ammorbiditi ma non dorati. Versare in un pentolino il brodo e aggiungere lo zafferano; riscaldare su fuoco medio. Una volta raggiunto il bollore, abbassare la fiamma al minimo.
Aggiungere alla padella il riso, la polpa di zucca e le foglie di salvia, mescolare e lasciar insaporire per un paio di minuti. Quindi aggiungere un mestolo di brodo e mescolare finché si sarà assorbito tutto. Con l'ultimo mestolo aggiungere anche il mais dolce e mescolare bene. Una volta che tutto il brodo si sarà completamente assorbito e il riso sarà cotto, spegnere la fiamma ed aggiungere il parmigiano. Mescolare bene. Aggiustare di sale se necessario, quindi coprire la padella e lasciar riposare il risotto per 5 minuti,  servire il risotto caldo.

Questa ed altre ricette vi aspettano come sempre nel mio blog 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta 
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!

Anche loro fanno parte della famiglia

amazon