Translate

mercoledì 4 giugno 2014

Focaccia di cipolle e alici Con birra Flea Costanza

Carissime amiche vi andrebbe una bella focaccia, semplice da preparare ma tanto gustosa?
Questa focaccia è veloce, veloce e da ottimi risultati, specialmente se volete organizzare una cena a tutto sprint davanti alla tv! L'unico accorgimento sarà preparare l'impasto almeno tre ore prima,  quindi sincronizzate gli orologi !!!

Ingredienti:
750 g di farina 00
1 cubetto di lievito di birra
500 ml di acqua (quantità variabile) oppure 450 con 50 ml di Birra Flea
1/2 bicchiere di olio E.V.O
1 cucchiaio di sale
1/2 cucchiaino di zucchero

Per condire:
Cipolla , alici  sottolio, pomodori  di pachino, olio evo, formaggio grana grattugiato, origano, sale e pepe. 

Procedimento:
Impastate tutti gli ingredienti in una terrina capiente, per prima la farina a seguire, il sale, il lievito, lo zucchero, l'olio, e per ultimo l'acqua. Non c'è bisogno di sciogliere il lievito in un liquido tiepido è importante sbriciolarlo bene e distribuirlo nella farina L'impasto deve risultare abbastanza morbido ed elastico. Appena avrete impastato tutti gli ingredienti, coprite tutto con un telo di cotone e lasciate riposare per tre ore in un posto riparato da correnti e sbalzi di temperatura. Va bene il forno spento o il microonde chiuso e sempre spento. Dopo 3 ore il vostro impasto sarà raddoppiato e forse anche più. Infornate a 180/ 200 ° per 10/15 minuti.




Costanza

BIRRA CHIARA SPECIALE

Birra chiara puro malto prodotta con malto d' orzo al 100%. Birra dal gusto fresco, leggermente fruttata, amaro ben bilanciato, schiuma compatta, cremosa ed aderente.
Grado Plato (°P ) di partenza: 13
Grado alcolico: 5,2
Temperatura di servizio: 4 - 6
Caratteristiche: non filtrata, non pastorizzata
Fermentazione: alta, rifermentata in bottiglia
Colore: giallo chiaro

Abbinamenti: risotti in bianco, pizza, salumi non troppo grassi, formaggi non stagionati e aperitivi leggeri.







La Storia

Costanza d' Altavilla, la "gran Costanza" celebrata da Dante, colei "che del secondo vento di Soave / generò il terzo e l' ultima passanza", fu madre dell' imperatore Federico II di Svevia.
Costanza appare a Dante nel cielo della luna e il Sommo Poeta ne evoca l' immagine regale e ne sottolinea la risolutezza nella scena politica non meno che la finezza morale, ricordando che " non fu dal ver del cor già mai disciolta".
Ma Costanza è anche il nome della prima moglie del sovrano svevo: figlia di Alfonso d' Aragona, la donna portò in dote al giovane consorte l'insegnamento di una vita colta, l'esigenza di un educazione di rango, la raffinatezza delle occupazioni e delle arti di corte. La Birra Costanza è dunque la birra delle due regine.

Vi invito a visitare il sito di Birra Flea 

E la loro Pagina Facebook



Questa ed altre ricette vi aspettano come sempre nel mio blog 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta 
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!