Ciao a tutti, io sono Elisabetta Sanguedolce.
In Cucina con Violetta é il mio blog di cucina. Troverete la mia personale raccolta di ricette semplici, facili e veloci. Le collaborazioni con le aziende, i contest e i miei piatti preferiti. Tutta la cucina dall'antipasto al dolce, con accostamento di vini e birre. Curiosità, tecniche, prodotti e utensili da cucina. La scelta del nome di questo blog non é legata a nessun personaggio o serie tv, ma é uno pseudonimo legato al mio fiore e colore preferito: la violetta e il viola. Se volete comunicarmi o chiedere qualcosa potrete usare il modulo di contatto.
Sempre all'insegna del divertimento vi auguro Buona lettura.

Translate

venerdì 20 giugno 2014

Calzoni fritti

Dopo avere creato un po di suspense sulla Pagina Facebook ora è arrivato il momento di rivelare il mistero dell'impasto morbido, morbido....
Curiosi eh?
Ebbene ecco di cosa si tratta:




Calzone fritto con prosciutto pomodoro e mozzarella!  
Ecco cosa potreste preparare per stasera per lo spuntino con i vostri amici.


Ecco cosa ci occorre: 

Ingredienti:
350 g di farina 00
350 g di farina di semola rimacinata
1 cubetto di lievito di birra
400 ml di acqua (quantità variabile)
100 ml di latte
1/2 bicchiere di olio E.V.O
1 cucchiaio e 1/2  di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
Per il ripieno:
prosciutto, pomodoro e mozzarella
***
Ma se volete potete sostituire i condimenti descritti , con funghi e salame o altro, fate voi.


Procedimento:

Impastate tutti gli ingredienti in una terrina capiente
per prima la farina a seguire, il sale, il lievito, lo zucchero, l'olio, e per ultimo l'acqua.
Non c'è bisogno di sciogliere il lievito in un liquido tiepido è importante sbriciolarlo bene e distribuirlo nella farina, ci vogliono almeno 3 ore di lievitazione


L'impasto deve risultare abbastanza morbido ed elastico. Appena avrete impastato tutti gli ingredienti, coprite tutto con un telo di cotone e lasciate riposare per tre ore in un posto riparato da correnti e sbalzi di temperatura. Va bene il forno spento o il microonde chiuso e sempre spento. Il vostro impasto risulterà come questo e da qui potrete ottenere 18 calzoni.


A questo punto, suddividete l'impasto per 18 calzoni, stendete normalmente su di un piano di lavoro spolverizzando con farina rimacinata, create dei dischi che andremo a riempire con i nostri condimenti
preferiti, io ho scelto i classici prosciutto, pomodoro e mozzarella con foglie di basilico nano.



Ultima cosa sarà  friggerli in abbondante  olio caldo.



 Ecco il risultato.... non ho potuto resistere ed ho cominciato a mangiarli...!

E ho accompagnato tutto con birra...


Questa ed altre ricette vi aspettano come sempre nel mio blog 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta 
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!

Nessun commento:

Posta un commento