mercoledì 18 luglio 2018

Fusilli freschi con Melanzane Perline, Peperoni Cornelio e Pomodoro Pomilio

Ciao a tutti carissimi amici, anche oggi vi propongo una ricetta golosa. Ebbene, si tratta di un primo. La pasta fresca è una vera delizia se condita nel modo giusto. Può diventare un piatto completo se il condimento prevede verdure, ortaggi freschi, carne e tanto altro. Direte voi: " Una bomba calorica"! 


Magari lo è ma basta moderare le quantità, e se siete dei veri amanti della pasta,  magari un bel piatto abbondante come unica portata.

Devo essere sincera, ma alcuni degli ingredienti che vi mostrerò nella ricetta non li conoscevo ancora. Sono stati per me una vera scoperta e anche una sorpresa. Devo dire grazie al progetto FRUIT 24 di cui vi ho parlato giorni fa QUI )  se li ho provati, poiché dalle mie parti sono irreperibili.

Ora vi mostrerò tutto il procedimento tramite una raccolta di foto. 

Ingredienti: 
  • Melanzane Perline  Valfrutta  
  • Peperoni Cornelio Valfrutta 
  • Funghi champignon 
  • Salsiccia
  • Pomodori Pomilio
  • Cipolla bianca
  • Olio extravergine d'oliva
  • Vino rosso
  • Pasta fresca Fusilli 
  • Sale e pepe quanto basta


Prepariamo tutti gli ingredienti così come vengono mostrati nelle foto. Scegliamo la giusta quantità, laviamo e affettiamo a rondelline le melanzane, la cipolla, tagliamo a tocchetti la salsiccia e prepariamo un bicchierino di vino rosso.


Mettiamo dell'olio extravergine d'oliva in una grande padella e facciamo soffriggere la cipolla, tagliamo i pomodori precedentemente lavati e asciugati a cubetti. Stessa cosa facciamo con le melanzane. 


Dopo avere lavato le melanzane tagliamole a rondelle, asciughiamole con carta assorbente e friggiamole in friggitrice ad una temperatura di 175° circa. Appena avranno un bel colore dorato, le lasciamo scolare sopra alcuni fogli di carta assorbente da cucina, così facendo si eliminerà l'eccesso di unto tipico della frittura. 


Peperoni e cipolla a dadini saltati in padella. A proposito di questi peperoni, specialmente quelli gialli hanno una dolcezza incredibile. Sono veramente deliziosi. Aggiungiamo seguendo l'ordine, la salsiccia, i funghi, mescoliamo un po e aggiungiamo il vino rosso per sfumare.


Da questo momento lasciamo passare circa 8 minuti e aggiungiamo le melanzane.


In una pentola con abbondante acqua salata, lessiamo la pasta. Anche qui vi suggerisco di assaggiare perché la pasta fresca deve avere una consistenza giusta, ne troppo cotta ne troppo cruda. Poi la faremo saltare per un paio di minuti nella padella con il resto del condimento.


Spero che questo primo piatto vi piaccia. 





Questa ed altre ricette vi aspettano come sempre nel mio blog 
In cucina con Violetta 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta 
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità 
Ciao!