mercoledì 26 novembre 2014

Ravioli fritti con prosciutto besciamella e formaggi

 Care amiche ed amici, oggi vi mostro una ricetta  semplice e veloce, da preparare magari quando abbiamo poco in casa ma non vogliamo rinunciare comunque a qualcosa di buono.


 Finalmente anche io ho preparato il famoso lievito madre o pasta madre, inutile postarvi la ricetta, in giro per il web si trova ormai facilmente, visto il gran successo lo potrei definire la moda alimentare del momento, grazie alla sua riscoperta, visto che è un procedimento talmente antico che risale addirittura all'antico Egitto.



Ingredienti per 750 g di pasta
  • farina bianca tipo 00  500g
  • Pasta madre o lievito madre 150 g. (in alternativa lievito di birra fresco 30 g)
  • olio d'oliva 4 cucchiai (40 ml)
  • sale fino 15 g
  1. Versate in una ciotola 200 ml di acqua tiepida, scioglietevi il lievito. Setacciate la farina in una grossa ciotola, unitevi il sale.
  2. Incorporate l'olio alla farina, mescolando con un cucchiaio per distribuirlo in modo uniforme. Unitevi il lievito sciolto nell'acqua. Impastate con le mani finché l'impasto è ben amalgamato e non attacca più  (5 minuti).
  3. Versate l'impasto sul piano di lavoro infarinato. Lavoratelo con le mani in modo energico (10 Minuti). Stendete la pasta facendo forza con il palmo delle mani, raccoglietela e stendetela nuovamente.
  4. Sollevate l'impasto con le mani e gettatelo con forza contro il piano di lavoro. Alternate questa operazione con quella descritta al punto 3. Continuate così per 10 minuti. 
  5. Formate con un panno una palla e mettetela in una ciotola infarinata. Incidetela con un taglio a croce. Copritela con un telo, lasciatela riposare per 1 ora in un luogo tiepido. La temperatura ideale per la lievitazione è di 28°.
  6. Usando carta da forno stendete l'impasto e formate dei dischi di pasta con un bicchiere.
  7. inserite il condimento ben amalgamato, richiudete con un dischetto di pasta e aiutandovi con una forchetta sigillatene i bordi. A questo punto friggete in abbondante olio caldo, vedrete che come per i bomboloni dolci si gireranno da soli. io ho scelto un condimento salato, ma in base alla vostra fantasia potrete cambiare con ricotta e cioccolato, oppure tritato sugo e piselli, o spinaci e mozzarella, oppure con funghi e formaggi fusi, fate voi. Se odiate la frittura o non potete mangiare cibi fritti potrete comunque optare per la cottura in forno.

Questa ed altre novità vi aspettano come sempre nel mio blog 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!

Anche loro fanno parte della famiglia

amazon