Translate

mercoledì 8 ottobre 2014

1° CONTEST FONGARO SPUMANTI - " Il miglior ingrediente per il Fongaro Riserva Brut etichetta nera"

Carissime amiche ed amici oggi vi presento il 
Cosciotto d'agnello ripieno 



abbinato al Fongaro Riserva Brut etichetta nera
accompagnato da un carosello di colori e sapori


Per la realizzazione di questa ricetta ho voluto utilizzare il 

Fongaro Riserva Brut etichetta nera, non solo come abbinamento, ma anche come ingrediente, per il ripieno e la cottura del cosciotto d'agnello. 

Qui di seguito vedrete tutta la preparazione passo per  passo, ma ecco gli ingredienti:


 1 cosciotto d'agnello di kg 1,400
per il ripieno:
cubetti di guanciale pepato, 
sale, origano, timo, maggiorana, cipolla 
e  il  Fongaro Riserva Brut etichetta nera
Carote, prezzemolo  e cipolla, per preparare un brodo dove cuocere il riso.
3 grossi funghi freschi, aglio, pepe e prezzemolo per trifolare.
Rosmarino, 
Riso, 1 porro.
1 rotolo di sfoglia che condiremo con
concentrato di pomodoro, olio, prezzemolo e formaggio grattugiato.

Apriamo il nostro cosciotto, ma non eliminiamo l'osso, tagliamo i cubetti di guanciale e lasciamoli a macerare per una decina di minuti insieme a tutti gli aromi nel Fongaro Riserva Brut Etichetta Nera.



 La Cottura del cosciotto avverrà in forno per circa 50 minuti a 200°


Con 1 carota,  1 pezzetto di agnello, mezza cipolla e prezzemolo prepariamo il brodo per cuocere il riso
che ci servirà per i nostri fagottini di porro



Con questa ricetta partecipo al 

1° CONTEST FONGARO SPUMANTI - " Il miglior ingrediente per il Fongaro Riserva Brut etichetta nera"


Questa ed altre novità vi aspettano come sempre nel mio blog 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta 
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!