Translate

venerdì 24 gennaio 2014

Pizza con Cuore di Palma

Carissime amiche benvenute! Questa pizza che vi propongo oggi ha un gusto particolare, infatti il cuore di palma è un ingrediente che abbiamo appena cominciato ad usare ed apprezzare in famiglia.

Il   Palmito o più comunemente cuore di palma è un tipo di alimento ricavato da alcuni tipi di palma. Queste specie di palme vengono coltivate soprattutto in Sudamerica nelle zone paludose e lungo i fiumi. Storicamente il Brasile era il maggior produttore ed esportatore del palmito, ruolo che ora spetta all'Ecuador.



Per ricavare il midollo è necessario che la palma abbia almeno 10-15 anni, quando può raggiungere i 20 metri d' altezza ed essere abbattuta per la raccolta.



Il cuore della palma può arrivare a pesare 3 kg, ed è ricoperto da foglie fibrose non commestibili. Il palmito rappresenta ecologicamente un grande spreco, dato che per ricavare 1 kg di palmito bisogna abbattere 2 palme; negli ultimi anni però il palmito viene ricavato soprattutto dalle palme abbattute per la creazione di strade.  La Francia è attualmente il maggior consumatore mondiale di Palmito.


Il palmito non ha elementi nutrizionali di grande rilevanza, a parte il ferro in quantità di circa 3,6 mg per 100g di prodotto. I valori nutrizionali si riferiscono a una porzione di 146 g di prodotto



Ingredienti:

750 g di farina 00
1 cubetto di lievito di birra
500 ml di acqua (quantità variabile)
1/2 bicchiere di olio E.V.O
1 cucchiaio di sale
1/2 cucchiaino di zucchero

Procedimento:
Impastate tutti gli ingredienti in una terrina capiente per prima la farina a seguire, il sale, il lievito, lo zucchero, l'olio, e per ultimo l'acqua. Non c'è bisogno di sciogliere il lievito in un liquido tiepido è importante briciolarlo bene e distribuirlo nella farina e sapete perché? Perché il segreto sta nella lievitazione, si avete capito bene, ci vogliono almeno 3 ore ma il risultato sarà uno spettacolo! L'impasto deve risultare abbastanza morbido ed elastico. Appena avrete impastato tutti gli ingredienti, coprite tutto con un telo di cotone e lasciate riposare per tre ore in un posto riparato da correnti e sbalzi di temperatura. Va bene il forno spento o il microonde chiuso e sempre spento. Dopo 3 ore il vostro impasto sarà raddoppiato e forse anche più... A questo punto, stendete normalmente su di un piano di lavoro spolverizzando con farina rimacinata, impastate formando delle pagnotte da spianare. Disponete sulla placca del forno ricoperta di carta forno, condite con pomodoro, prosciutto   per ultimo a metà cottura la mozzarella e il cuore di palma quindi infornate a 180/ 200 ° per 10/15 minuti , ed ecco il risultato! 

Buon Appetito e alla prossima ricetta con Violetta
Questa ed altre novità vi aspettano come sempre nel mio blog
In cucina con Violetta
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta
Mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!