Translate

giovedì 7 novembre 2013

Tortina Tomarchio e pasta di Zucchero fondente di Violetta in cucina.

Tortina Tomarchio

Buona e Genuina come quella di tanti anni fa... La Tortina Tomarchio è la massima espressione del gusto e dei sapori della tradizione dolciaria siciliana. La gustavo da bambina, era la mia merenda preferita, la portavo sempre a scuola nello zainetto. Oggi la preparo per la colazione con una piccola variante. 




Così la Buonissima Tortina Tomarchio è entrata a fare parte delle 

" Tradizioni di Famiglia" 


Pochi ingredienti, tanto amore

Ideale per chi ama in ogni momento della giornata l’essenza delle cose semplici, come fatte in casa, nasce ogni giorno da pochi ingredienti, naturali e genuini, come uova, farina e zucchero, e da una cura e una passione immutate da più di 50 anni. Sempre fresca e appena sfornata, è un prodotto nutriente, senza coloranti, conservanti, OGM, nè grassi idrogenati.

Per oltre 50 anni la tortina è stata parte integrante della vita dei bambini di Catania e di tutta la Sicilia Orientale, rappresentando la merendina per antonomasia e diventando protagonista di molte preparazioni fantasiose.

Oggi la Tortina è in vendita nei migliori punti vendita siciliani.


In Questo link potrete trovare tante meravigliose ricette da preparare con le deliziose Tortine Tomarchio
.. invece, qui di seguito, vi presento la mia  personalizzazione della Tortina Tomarchio.

***

La mia pasta di zucchero è semplicissima.
Infatti prevede solo questi ingredienti:
45 gr. di burro o margarina vegetale
3 fogli di colla di pesce
30 gr di acqua 
e 468 gr. di zucchero a velo
1 bustina di vanillina
Quindi elementi facili da trovare
( niente glicerina, miele, glucosio ecc.)
Vi assicuro che il gusto risulta veramente delicato
semplicissima e con pochi passaggi.

***

Per prima cosa dobbiamo dosare tutti gli ingredienti.
Poi sciogliere la colla nell'acqua insieme al burro per circa 50 secondi in microonde...
si avete capito bene niente bagnomaria o roba del genere, solo microonde !
Infine mettiamo lo zucchero a velo con la bustina di vanillina nel robot da cucina
e inseriamo la colla con acqua e il burro mixiamo per un paio di minuti a velocità intermittente
finchè il composto non risulterà sbriciolato ma con una consistenza simile alla pasta frolla.
Continuare la lavorazione a mano e avremo ottenuto un impasto liscio da modellare per creare i nostri fiori, pupazzetti decorazioni varie, per colorare l'impasto di zucchero useremo coloranti alimentari a seconda delle necessità .
Ecco la Pasta di zucchero fondente di Violetta in cucina!
semplicissima, no!?

Ho preparato una farcitura montando panna, mascarpone e zucchero a velo  insieme.
Se volete potete bagnare le tortine con poco rum.
E decorato con fiori di pasta di zucchero che avevo preparato precedentemente.
ed ecco il risultato!



Ringrazio l'azienda Tomarchio per la gentilissima collaborazione
e Vi consiglio di visitare il Sito
La Pagina Facebook

Questa ed altre ricette vi aspettano come sempre nel mio blog 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta 
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!