mercoledì 5 giugno 2013

Agliata

Agliata





6 o più spicchi d'aglio
80 g di mollica di pane
Olio d'oliva, aceto, sale e pepe.


Questa ricetta ci ricorda che nel Medioevo, due erano le salse che stavano alla base di tutta la cucina: la porrata (che oggi identifichiamo nella salsa di porri o di cipolle e spesso anche nel soffritto da cui si parte per tanti piatti); e l' agliata, considerata un toccasana contro infezioni, contagi e via dicendo. In Francia e precisamente in Provenza, questa salsa è diventata, oggi, l' aïoli. Nella versione ligure moderna, pestate l'aglio nel mortaio, aggiungendo a poco a poco un filo di olio d' oliva, in modo da ottenere un composto cremoso; poi unite anche la mollica di pane, prima bagnata nell' aceto e strizzata; pestate ancora tutto insieme e aggiustate di pepe e sale.

Questa ed altre ricette vi aspettano come sempre nel mio blog 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta 
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!

Anche loro fanno parte della famiglia